LifeStyle

I Gioielli in Soutache di Dreams Of Minu’

giugno 11, 2018
dreams of minu

dreams of minu Buongiorno a tutti!!! Come va? Non ci sentiamo da un po’.. ma oggi cercherò di farmi perdonare parlandovi di una donna meravigliosa che crea con le sue mani gioielli splendidi e colmi di fascino.. Si chiama Michela, ci siamo conosciute alla Fiera dell’ Artigianato qua a Firenze il mese scorso e da subito siamo entrate in sintonia.. Ho visto i suoi gioielli esposti e ne sono rimasta ammaliata, tanto da chiederle di farmi un paio di orecchini ad hoc per una mia gonna a sirena di Roberto Cavalli che avrei indossato per un evento. Ne è rimasta subito entusiasta e così ci siamo scambiate i numeri di telefono. Dopo qualche giorno le ho mandato la foto della gonna e lei si è messa subito a lavoro, proponendomi abbinamenti, forme e dettagli decorativi.

Io sinceramente, non conoscevo questa tecnica artigianale, soutache appunto, quindi grazie a lei ho potuto comprendere il valore di un elemento creato in questo modo e soprattutto la difficoltà per farlo! Per chi come me non lo sapesse, la tecnica soutache dà il nome a quella passamaneria, o fettuccia, colorata che viene ripiegata su se stessa e abbinata a vari colori in modo da ricreare delle forme armoniose. Questo metodo è anche detto “Spiga Russa”, in quanto ha origine dagli alamari tradizionali delle casacche militari e dai decori degli abiti degli Zar. dreams of minu

Michela è solita cucire le piattine di viscosaintorno a perle, perline, Swarovski, polimeri e soggetti in fimo fatti da lei ad hoc, maioliche – come in una delle foto nell’articolo.. e noi sappiamo bene che quest’anno vanno tanto di moda 😉 – , nappe, fiori, foglie, farfalle, fiocchi e cabochon.

Michela ha iniziato circa due anni e mezzo fa per ritrovare quella parte creativa, fanciullesca che ormai non sentiva più.. ha cominciato per ritagliarsi quel tempo libero e divertente che difficilmente al giorno d’oggi si ha e ha ritrovato quell’allegria colorata che l’ha sempre contraddistinta.

Per quanto riguarda la commissione per i miei orecchini, ci siamo mosse tra i colori blu scuro, nero, rosa antico e rosa salmone.. proprio per riprendere i decori floreali della gonna.. ho scelto una forma ovale e le ho chiesto di inserirci sia dei fiorellini che delle farfalle.. man mano mi ha mandato delle foto e insieme abbiamo scelto come proseguire.. è stata velocissima, magistrale, carinissima e soprattutto efficiente e paziente – visto che io sono piuttosto rompiscatole e pignola in queste cose – ;)! Raramente si incontrano persone che amano il proprio lavoro così tanto e soprattutto raramente si incontrano persone che lo sanno fare manualmente a questi livelli al giorno d’oggi, quando ormai regna il digitale, e il prodotto industriale tutto uguale si fa spazio tra l’artigianale meravigliosamente unico.

dreams of minudreams of minuCosì.. dopo pochissimi giorni, ci siamo ritrovate al Creativity sempre qui a Firenze, e mi ha consegnato il suo lavoro.. una merviglia per gli occhi, che da quanto sono belli, le foto non riescono a fargli giustizia completamente! Dal vivo sono uno spettacolo! Nell’articolo ho inserito anche altri lavori che ha eseguito.. e dovete ammettere, che sono di una bellezza imbarazzante!

Per chi volesse un gioiello in soutache di Michela, fatto su misura o tra quelli che lei quotidianamente 😀 crea, potete contattarla su Facebook cercando @DreamsofMinu!!! … io le ho già prenotato qualcosa con coralli, madreperle e fettuccia dai toni del lino, del beige, dell’azzurro e del rosa precisi precisi per questa estate che sta arrivando.. e non credo mi fermerò qua 😀

Alla prossima miei BiancoSporchi!!!!

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply